lunedì 18 giugno 2018

TRASFORMA - meditazione



Chi ti parla è il tuo Sè superiore.
Non cercare di capire, semplicemente ascolta: scelgo di  focalizzarmi sul  potere di compiere qualsiasi azione o pensiero utile a raggiungere l'obbiettivo che mi-ci  rende felici adesso.
So che a livello della tua identità personale vacilli e temi di non farcela, ma ad un livello più elevato oggi puoi ascoltare la mia voce che è la tua da un livello più espanso.

Ora è il tempo giusto per provare a celebrare il traguardo.
Sei in un cono di ombra e luce; osservi gli eventi svilupparsi senza essere certo di come si svilupperanno le cose; il momento è ancora incerto come la sensazione che hai di non essere sicuro di riuscire eppure... focalizzati sull'obbiettivo, adesso. 
Ti lascio qualche secondo per individuarlo, che sia una cosa tangibile o una sensazione. 

Ci sei. Senti una spinta energetica che ti proietta in avanti, come un vento dietro le tue spalle; è un vento di rinascita, fresco, leggero e forte nello stesso tempo, un vento che profuma di aria nuova. Questo vento ti spinge in una zona sconosciuta, vuota, sospesa ma sicura, libera, aperta. 
Senti un grande benessere nella tua mente, rischiarata e serena, mentre il tuo cuore si apre a nuove soluzioni e possibilità.
Tutto inizia a girare, vorticosamente, intorno a te; le carte si mischiano, le ipotesi possibili con le convinzioni limitanti, le certezze del presente, con i pesi del passato e le speranze del futuro. Lascia girare. 
Non cercare di capire, semplicemente osserva, ascolta, senti il tornado, questo vento che ti coinvolge senza farti alcun male. Lascia girare. Sei dritto nel vento mentre cose, situazioni, percorsi, pensieri, memorie, si mischiano e si confondono nell'aria.
In questo turbinio una grande forza ti sorregge; senti che cresce in te la determinazione, chiarissima, a raggiungere il centro, la meta, quello da cui sprigionerà nuova linfa vitale.
Senti che qualcosa sta cambiando inesorabilmente; vecchie credenze e memorie sono spazzate via come foglie secche, risucchiate dal turbine di vento. 
Una strada si sta aprendo davanti ai tuoi occhi adesso.
Sai che puoi costruire qualcosa di completamente nuovo, come un pioniere.
Puoi scegliere quello che sarà. Un nuovo mondo è davanti a te.
Tutto lentamente si acquieta.... c'è pace, silenzio, serenità assoluta.
Io sono la tua Voce e tu sei Uno con me.
   

Piano Alchemico 10.06.18

IL VIDEO CON LA REGISTRAZIONE GUIDATA QUI 


Nessun commento:

Posta un commento