domenica 8 aprile 2018

FACCIAMO UN GIOCO... TROVA L'ARCANO!



Sappiamo che la realtà la creiamo noi; sappiamo che all'apparenza tutto sembra invece accadere a prescindere da noi.
Vi ricordate cosa dicevamo nei seminari sulla Kabbalah a proposito della quercia?
L'esempio è illuminante: vi è mai capitato di affacciarvi un mattino alla vostra finestra e notare che è spuntata una bella e rigogliosa quercia che la sera prima non c'era?
Noooooo!! Infatti, ovviamente no. Sappiamo bene che, perchè nasca una quercia bisogna piantare un seme, che metterà anni e anni a germogliare e crescere; sappiamo bene che un albero di quercia è il risultato di un tempo molto lungo di maturazione.
Perchè dunque non applichiamo lo stesso ragionamento ai nostri accadimenti? 
Il motivo è che abbiamo la sensazione che siano delle condizioni fortuite, che non dipendano da noi; invece potremmo iniziare a considerare che sono il frutto dei semi che abbiamo seminato noi con i nostri pensieri, emozioni e credenze e che continuiamo ad alimentare sulla base dell'evidenza del risultato, per cui il pensiero dominante è: "ecco, data questa situazione, la realtà è questa ed io posso solo subirne le conseguenze, adattarmi o al massimo cercare di cambiare qualcosina... ina ina..." .

Quello che ti propongo è invece uno sforzo creativo. Rompere lo schema dell'evidenza e iniziare ad alimentare un nuovo sistema di credenze e di percezione, basato su presupposti trasformanti, non della realtà immediata, ma del tuo sentire rispetto alla cosiddetta realtà.
C'è da lavorare, è necessaria disciplina, ma è divertente. Prova!

E a questo punto, per divertirci di più, ti lancio la sfida: qual è l'arcano risorsa? Non lo inserisco nelle etichette altrimenti è troppo facile!!
Buon gioco!

    

Nessun commento:

Posta un commento