venerdì 2 marzo 2018

PIANO ALCHEMICO: ESPANSIONE



Sei sospeso, in attesa. Studi la situazione, osservi, aspetti che accada qualcosa. Senti di esserti preparato per nuovi scenari, ma non sei sicuro di sapere quali sono e non hai la sensazione che dipenda esclusivamente da te.

Fatti una domanda: sei in contatto col tuo potere? Te lo chiedo perchè il punto è proprio questo; entrare in contatto con il proprio potere di autodeterminazione di sè e di conseguenza della propria realtà, e scegliere scegliere scegliere di manifestarlo.

Il percorso iniziatico, il sentiero 32 dell'Albero della Vita, in questo PA (Piano Alchemico) ci indica proprio questo: scegli di manifestare il tuo potere. Solo in questo modo possiamo ascendere e trasformare.

Immagina dunque di salire... attraverso lo stretto passaggio della scelta, raggiungi l'oasi del tuo potere personale, quel luogo dove non è più messo in discussione il tuo diritto di essere quello che sei e di fare valere il tuo peso rispetto al mondo che ti circonda. Sei l'imperatore di te stesso.
Senza indulgere nei dubbi che potrebbero assalirti, circa il tuo valore o/e le tue capacità, o le insicurezze sulla direzione da prendere, rivolgiti alla risorsa di saggezza che emerge dentro di te e che sa cosa è giusto per te. Senti che questa risorsa si sta palesando alla coscienza, fatti semplicemente guidare.

Sei forte e sei in grado di lasciare andare il passato che non è più in sintonia col tuo percorso attuale. Lascia che le zone pesanti, i coni d'ombra che ti stanno frenando, semplicemente, vengano eliminati. Puoi tranciare corde, sciogliere nodi e catene, tagliare legami, segare rami secchi, liberarti dai pesi sulle spalle e dalle palle al piede, adesso. Puoi trasformare. Adesso.

Senti che una parte di te si rende abile ad ammettere che... stai splendendo!! Nuova Luce ti attraversa e non puoi evitare che venga espansa all'esterno! Il sole sei tu, in questo momento!

Senti di essere nel percorso di ricerca di un Te che ancora non ha espresso al massimo le sue potenzialità creative. Senti che stai ascendendo verso una profonda liberazione energetica, verso il luogo dove quello che era chiuso si apre alla vista, dove ogni convinzione invalidante rispetto al tuo valore e rispetto al possibile viene sovvertita. 

La Torre, all'apice dell'Albero, ti offre un potente respiro di Luce. Accoglilo.
   

Nessun commento:

Posta un commento