lunedì 8 gennaio 2018

LIBERARE ENERGIA



Quella che segue è una breve visualizzazione dei punti chiave collocati sull'albero della vita, che potrai ripetere nella tua mente tutte le volte che avrai bisogno di richiamare questa specifica connessione di forze energetiche. 
La meditazione è volutamente sintetica e priva di suggestioni. Questo perchè tu possa crearti delle immagini mentali, delle sensazioni, delle percezioni, dei suoni, per es. una parola, connessi con ogni tappa, così da riuscire a memorizzare e ripetere il viaggio ogni volta che vuoi, in modo semplice e istantaneo.

Qui di fianco trovi l'immagine stilizzata dell'albero della vita, senza altri simboli che le sue stazioni, in modo che tu possa orientarti sulle 10 tappe del percorso della meditazione.




Dunque, mettiti comodo, fai qualche respiro profondo.  Iniziamo.

Sei nella prima sfera, quella in basso e guardi l'albero snodarsi in alto davanti a te. Sei tu, con la tua percezione del tuo potere personale, della tua capacità di creare materialmente qualcosa e di saper mettere i limiti che ti consentono di difendere i tuoi spazi e le tue fondamenta. Entra in connessione con questo livello della tua energia.

Adesso inizia a salire lungo l'albero: questo è l'inizio vero e proprio del viaggio. Lascia andare ogni giudizio, prevenzione o aspettativa e abbandonati semplicemente alle suggestioni che ti do.
Sei nel percorso che attiva il tuo livello di saggezza; salendo, arrivi alla seconda sfera dell'albero e ti sono richieste azioni concrete. Senti la tua capacità di agire.

Ora sali ancora spostandoti verso la tua sinistra e nel procedere sai che sei in grado di separarti da quello che non ti serve; ti senti più leggero e arrivi alla terza sfera. Qui la parola d'ordine è: rilassamento. Lascia andare i pesi, abbandonati, non devi sapere per forza o fare per forza.

Parallelamente la quarta sfera ti chiama, spostati a destra. Qui risiede la tua saggezza e il tuo sapere, ma non è mentale, bensì ancestrale, naturale, semplice come lo è Madre Natura. Nello spostarti in questa sfera senti che questo percorso è antico, già percorso in mille vite, è la tua vera natura al servizio della consapevolezza.

Con una sensazione di liberazione senti il richiamo in alto, al centro dell'albero. Questa tappa è piena di energia, pura energia al tuo servizio, perchè tu possa creare quello che desideri. In questo luogo senti che sei pieno di vita.

Spostati in alto  a destra, alla prossima tappa: col tuo puro potenziale creativo raggiungi la sfera della tua integrità:  la tua parte più istintuale e quella più spirituale si stanno unendo perchè tu abbia il coraggio e la forza di percorrere il tuo sentiero fino in fondo.

Parallelamente, spostandoti a sinistra, potrai percepire, sentire, vedere, come non serve combattere, ma solo lasciarsi andare alla bellezza e alla poesia della vita. Sei nel tuo giardino dell'Eden, sei al posto giusto a fare la cosa giusta; sei in unione con te stessa e col cosmo.

Con questa sensazione di magica bellezza, sali mantenendo la sinistra e sai che ormai nulla ti può deviare dal tuo vero percorso. Solo tu puoi creare la tua realtà e solo tu sai cercare la tua verità.

Parallelamente, spostandoti a destra, raggiungi la penultima tappa, dove la tua consapevolezza si espande e sai che tipo di azione compiere.

Infine compi l'ultimo passaggio, sentendoti veramente te stesso, nudo, vero, senza veli nè strutture non tue; raggiungi l'ultima sfera, il tuo Sè superiore, una grande luce arriva dall'alto a demolire false credenze e fare spazio alla tua vera essenza.

Adesso, con questa frequenza, ridiscendi: procedi verso sinistra, sai agire luminosamente;
spostati a destra, sei nel tuo percorso, sei un ricercatore spirituale;
scendi ancora, rientra nel tuo giardino dell'Eden, nel luogo sacro che ti mostra la tua bellezza;
spostati a destra, sei gentilmente connessa con tutte le tue parti e ti senti forte;
scendi al centro dell'albero, sei energia pura, assoluta potenzialità creativa;
scendi alla tua sinistra, le intuizioni ti rendono saggio;
spostati a destra, sei rilassato, puoi vedere le cose in modo diverso;
scendi, trasformando ogni visione, sei nell'azione consapevole, sai perfettamente cosa fare;
scendi all'ultima tappa, sei qui adesso, nel tuo pieno potere personale, assolutamente capace di governare la tua vita.